Martedì 29 marzo i ragazzi dell’indirizzo musicale classi seconde e terze, insieme agli alunni di seconda che partecipano al progetto Redazione giornalistica Sanzio, hanno incontrato nel giardino della scuola secondaria il violinista dei Nomadi Sergio Reggioli. Questo bravissimo musicista e polistrumentista porto potentino, contattato dalle due docenti della Redazione giornalistica Sanzio Roberta Cingolani e Claudia Bartolucci grazie all’invito del Resto del Carlino e della Dirigente scolastica Nicoletta Ambrosio, ha fatto visita alla nostra scuola accettando di fare un’intervista con tante foto insieme a ragazzi e docenti (presenti anche i quattro professori di Strumento Barbara Torresetti, Massimo Massei, Vincenzo Paolini e Luca Ventura). Grazie all’apporto tecnico del prof Sensini e dopo una serie di domande e risposte molto significative, il celebre artista porto potentino ha concluso il suo intervento da noi con la promessa di rivederci presto: Sergio Reggioli ha infatti espresso il suo desiderio di tornare nella nostra scuola durante le prove di Musica d’insieme dell’indirizzo musicale per suonare qualcosa insieme ai ragazzi.

Le ragazze e i ragazzi della Redazione giornalistica Sanzio rivolgono un ringraziamento al Resto del Carlino e alla Dirigente per aver avuto questa opportunità e al Maestro Reggioli per aver portato nella nostra scuola il mondo della sua musica, dimostrandosi molto disponibile a rispondere alle tutte le nostre curiosità. Ecco l’articolo della Redazione pubblicato a piena pagina dal Carlino (con una photo gallery dell’incontro).

LINK ALL’ARTICOLO